5 curiosità sull'Eurovision Song Contest

1. UN EVENTO DA RECORD

L’Eurovision è entrato nel Guiness World Record come festival musicale più longevo a livello internazionale. Si svolge ogni anno dal 1956. Unica eccezione? Naturalmente l’edizione del 2020.

2. L’ITALIA E L’EUROVISION

Ha vinto per due volte: la prima con Gigliola Cinquetti nel 1964 e la seconda con Toto Cotugno nel 1990. La canzone più lunga mai cantata fu Corde della mia chitarra di Nunzio Gallo e, a causa della sua esibizione, fu poi introdotto il limite di 3 minuti. Dio come ti amo di Domenico Modugno nel 1966 totalizzò zero punti e arrivò ultima.

3. NON SOLO CALCIO

È l’evento non sportivo più seguito al mondo. 

4. PUNK, HEAVY METAL E FOLLIA PURA

Una delle esibizioni più stravaganti è quella della band estone Winny Puhh nel 2013: hanno cantato una canzone dal titolo (impronunciabile) Meiecundimees üks Korsakov läks eile Lätti, i batteristi hanno suonato appesi al soffitto e anche il resto della band ha portato a termine il brano cantando a testa in giù.

5. DEDICATO A TE

Nel 2017 i Baustelle hanno dedicato all’evento la loro canzone Eurofestival, con la denominazione con cui per anni è stato chiamato in Italia.

Product added to wishlist
Prodotto aggiunto alla comparazione

Chiudendo questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Consulta le Note Legali per saperne di più. Clicca su Consenti per chiudere.